Filo di nylon

Molti lavori sono realizzati utilizzando il filo di nylon di spessore diverso; la caratura dello spessore è data dalla grandezza delle perline, o meglio dalle dimensioni del foro. E possibile procurarsi il filo presso i rivenditori di accessori per bigiotteria o presso i negozi di articoli da pesca.

Filo di metallo

Altri lavori sono realizzati con filo di metallo di color argento (Silver) o color oro (gold). Come per il filo di nylon esistono varie carature ed anche per il filo di metallo la scelta è determinata dalle perline usate. La lavorazione richiede a volte l uso di pinze a punta stretta e forbici.

Filo per collane

Le collane più classiche sono realizzate con il filo adatto allo scopo. Questo genere di filo è composto da fili di cotone ritorti a cui è stato applicato all estremità un filo sottile di metallo che consente di infilare facilmente le perline. E possibile acquistarlo nei negozi specializzati di bigiotteria o nelle mercerie.

Il cordoncino di gomma

Si tratta di un filo di gomma trasparente e malleabile; viene usato con perline a fori di grosse dimensioni o applicati a diademi centrali già lavorati.

Per fermare le perle vengono usate fascette e sferette di metallo.

In altri casi sono utilizzate per fissare le chiusure alle estremità del filo o per fermare il filo dentro ai ganci a clip.

Per chiudere una collana o un braccialetto è possibile utilizzare sistemi anche più decorativi. Basterà chiudere un estremità con perle di grosse dimensioni, pietre o bottoni e fermare l estremità opposta con una asola.Gli accessori per la chiusura sono in genere costituiti da ganci semplici, ganci e catenella. Vi sono anche accessori più attuali che utilizzano magneti per tenere unite due piastrine.

ESEMPI DI REALIZZAZIONE